Dopo aver archiviato la vittoria contro Reggia Emilia, la Sidigas è chiamata a disputare un'altra gara contro un'avversaria temibile, l'Armani Jeans Milano. Domenica alle ore 17.00, i lupi scenderanno sul parquet del Forum di Milano contro i padroni di casa. Nella consueta conferenza stampa di presentazione della gara, coach Sacripanti esordisce dicendo: "Andremo a far visita all`Armani Jeans Milano, praticamente in un fortino inespugnabile: in casa, infatti, hanno vinto 41 partite di fila in regular season davanti al proprio pubblico. Sulla carta è una partita proibitiva, ma la cosa più importante è pensare che non lo sia. Non dobbiamo scendere in campo pensando che sia impossibile vincere. Sarebbe bello raccogliere la quinta vittoria di fila, ma non siamo così presuntuosi da pensare di farcela senza soffrire: consapevoli delle nostre forze,u00a0andiamo al Forum per giocare una partita a testa alta, coraggiosa, ben preparata dal punto di vista tecnico-tattico. Sarà un bel banco di prova, per noi sarà una fonte di grandi stimoli.u00a0Abbiamo cercato di lavorare in primis sul nostro attacco perché, mai come in questa partita, la difesa partirà dall'attacco: dovremo cercare di trovare sempre tiri con equilibrio, non dovremo farci prendere dalla frenesia e non dovremo tener fermo il pallone, limitando al minimo le palle perse.u00a0 Rispetto all'andata, penso che sarà un'altra partita. All'epoca noi eravamo zoppi e avevamo alcuni elementi fuori ruolo, vista l'assenza di un playmaker. Se potessi togliereu00a0un giocatore ai nostri avversari, sceglierei Macvan, che rappresenta quella che è la solidità di Milano".